Corso Impianti elettrici in bassa tensione

Corso Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso base ed advanced 2018-2019

Con delega del Consiglio dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, curo la gestione della formazione in ambito energetico/impiantistico - mediante l'organizzazione didattica di seminari e corsi specialistici. 

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 

Corso Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso base CFP 40

[INFO prossimo corso Impianti elettrici in bassa tensione a partire dal giorno 4 giugno 2019]

Presentazione corso:

Il corso di formazione, composto da n. 10 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di fornire, a chi non possiede una formazione elettrotecnica specifica le basi teoriche necessarie per la progettazione degli impianti elettrici ad uso civile e commerciale di piccola e media potenza, sia monofase che trifase.

Il corso darà la possibilità, ai progettisti di tutti i settori, di acquisire quelle conoscenze elettriche di base per migliorare la progettazione integrata di sistemi e strutture complesse in cui gli impianti elettrici e, più in generale, quelli tecnologici sono fondamentali per l'ottimizzazione del servizio e l'efficientamento energetico.

Questo corso, in particolare, fornirà le basi teoriche necessarie per affrontare lo studio degli impianti elettrici di bassa tensione: dopo aver introdotto e discusso i principi fondamentali dell'elettrotecnica, verranno descritte le caratteristiche degli impianti di bassa tensione, i principali componenti, le tecniche di dimensionamento dei singoli componenti e le modalità di protezione sia degli impianti che delle persone, in conformità alle disposizione di legge ed alle norme tecniche vigenti; infine, durante le lezioni verrà proposto e discusso il progetto di un impianto elettrico di bassa tensione, che verrà poi realizzato anche mediante un software liberamente scaricabile dal web.

Tutti gli argomenti trattati saranno corredati da numerosi esempi numerici di pratico interesse ingegneristico, per facilitare la comprensione di tutte le tecniche di progettazione e di verifica proposte. Per la fruizione del corso, non è richiesta alcuna conoscenza di base minima nelle discipline elettriche (ovvero in Elettrotecnica, in Macchine e/o in Impianti elettrici).

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2019, per un numero di partecipanti non superiore a 40.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Il corso è accreditato MIUR, per gli ingegneri che svolgono attività di docenti presso licei ed istituti tecnici. In tal maniera, si è raggiunto un duplice obiettivo, garantire ai colleghi insegnanti sia l’acquisizione dei CFP (DPR 137/2012), sia l’aggiornamento scolastico attraverso degli specifici momenti formativi erogati dall’Ordine (ex L. 28 marzo 2003, n.53 e L. 13 luglio 2015, n.107. Al corso base, seguirà il corso avanzato - previsto sempre in un'unica edizione/anno per il 2018.

Profilo docente - Prof. Ing. Alberto Geri - nasce a Terni il 4 agosto 1961. Si laurea in Ingegneria Elettrica nel 1984 presso la “Sapienza” Università di Roma. Nel 1989 inizia l'attività accademica come ricercatore, dal 2000 al 2015 è stato professore associato di Elettrotecnica presso la “Sapienza” Università di Roma e dal 2015 è professore associato di Sistemi elettrici per l'energia presso lo stesso Ateneo. Durante la sua attività di ricerca, iniziata il 1982, si è occupato, mediante approcci di tipo circuitale, dello studio di: dispositivi elettromagnetici non-lineari (i.e., MDH e TFIH), impianti di terra e sistemi di protezione contro le scariche atmosferiche, backflashover nelle linee di AT. Attualmente si sta occupando di: algoritmi evolutivi implementati su architetture parallele per la soluzione di problemi di sintesi e/o di ottimizzazione multi-obiettivo, reattori MFC per la produzione di energia elettrica e la bioremediation, reti di distribuzione, sistemi di storage, smart e micro grids. E' stato responsabile scientifico di molteplici progetti e contratti di ricerca stipulati sia con soggetti pubblici che privati. Queste attività sono descritte in più di centociquanta lavori presentati a conferenze o pubblicati su riviste internazionali. 

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 

Corso Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso advanced CFP 32

[INFO prossimo corso Impianti elettrici in bassa tensione a partire dal giorno 8 ottobre 2018]

Presentazione corso:

Il corso di formazione Advanced, composto da n. 8 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno si avvarrà delle competenze acquisite durante il Corso Basic - Corso impianti elettrici in bassa tensione ad uso civile e commerciale Corso base – (CFP 40), che è ad esso propedeutico, e fornirà i necessari approfondimenti su normativa tecnica, sicurezza, manutenzione e verifica degli impianti elettrici.

Il corso avanzato Illustrerà i criteri generali della progettazione degli impianti elettrici di bassa tensione, in particolare relativamente alle utenze di media e piccola potenza sia attive che passive, ed affronterà il dimensionamento di specifici impianti. Un progetto completo (di relazione tecnica, di tutti i calcoli eseguiti con un software di progettazione, degli elaborati grafici e degli eventuali certificati di omologazione e/o dichiarazioni di conformità) verrà discusso in aula durante il corso.

Nello specifico il corso advanced tratterà le seguenti argomentazioni:

i)  i criteri di sicurezza e di progettazione degli impianti di utenza (utenti Passivi) e di produzione (utenti Attivi), sia con fonti alternative che con batterie di accumulatori per il funzionamento in parallelo alla rete pubblica di bassa tensione ai sensi della Norma CEI 0-21 e con accenni alla media tensione si sensi della Norma CEI 0-16;

ii) gli aspetti burocratici relativi all’iter di connessione e alle modalità della misura dell’energia elettrica generata, prelevata e immessa in rete;

iii) aspetti progettuali concernenti gli impianti di terra e i sistemi coordinati LPS-SPD;

iv) aspetti progettuali degli impianti elettrici di unità immobiliari a uso residenziale situate all’interno dei condomini o poste entro unità abitative mono o plurifamiliari (ad esempio ville, villette);

v) applicazione di un software tecnico per i calcoli di progetto di un impianto elettrico in BT (esempi di calcolo reale con software Schneider I-Project con esempi di calcolo reali, e con software ABB DOC-WIN);

vi) elementi normativi concernenti la progettazione di un impianto elettrico;

vii) Impianti e sistemi di comunicazione (TV, Videocitofonici, Telefonici, TVCC, allarmi, antincendio, condizionamento, ectc);

viii) illuminotecnica avanzata, con esempi pratici sull'uso dei programmi e calcolo illuminotecnico.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2018, per un numero di partecipanti non superiore a 40.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Il corso è accreditato MIUR, per gli ingegneri che svolgono attività di docenti presso licei ed istituti tecnici. In tal maniera, si è raggiunto un duplice obiettivo, garantire ai colleghi insegnanti sia l’acquisizione dei CFP (DPR 137/2012), sia l’aggiornamento scolastico attraverso degli specifici momenti formativi erogati dall’Ordine (ex L. 28 marzo 2003, n.53 e L. 13 luglio 2015, n.107. Al corso base, seguirà il corso avanzato - previsto sempre in un'unica edizione/anno per il 2018.

Profilo docente - Prof. Ing. Rodolfo Araneo - Nato a Roma il 29/10/1975 ed si è laureato il 26/10/1999 in Ingegneria Elettrica presso la facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “La Sapienza”. Nel 2003 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettrica, indirizzo Elettrotecnica, presso la medesima facoltà. E’ ricercatore universitario, abilitato professore associato, presso il dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica (DIAEE) della medesima Facoltà ed è docente del corso di “Elettrotecnica” presso la Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica e del corso di “Tecnologie energetiche sostenibili” presso la Laurea Magistrale in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio. Le sue attività di ricerca sono focalizzate nella compatibilità elettromagnetica, nelle fonti energetiche rinnovabili e nelle nanostrutture per energy harvesting. Dal 2003 collabora con diverse società nella progettazione e realizzazione di impianti elettrici in ambito civile, terziario ed industriale sia in Europa che in Centro America. Ha inoltre collaborato all’autorizzazione, progettazione e realizzazione di molteplici impianti a fonti rinnovabili, e.g. fotovoltaici, eolici, biomassa con e senza assetto cogenerativo. E’ infine senior member della IEEE – Institute of Electrical and Electronics Engineers. Iscritto all’albo degli Ingegneri della Provincia di Roma n° 21562.  Corso di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettrica – Elettrotecnica presso la facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “La Sapienza”, triennio 1999/2000 – 2002/2003. Professore Universitario in Elettrotecnica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università “La Sapienza” di Roma; docente di “Elettrotecnica” e “Tecnologie energetiche sostenibili”. Esperto in compatibilità elettromagnetica e fonti energetiche rinnovabili. s Engineers (IEEE).

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 

 

 

------------------------------------------------------

A seguire la lista delle edizioni precedenti dei due corsi, che si sono tenute presso l'Ordine dal 2013 ad oggi.

CORSI Anno 2018

ROMA -  OTTOBRE 2018 - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

COR.199 - Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso Advanced (CFP 32)

ROMA -  GIUGNO 2018 - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

COR.13 Corso impianti elettrici in bassa tensione ad uso civile e commerciale - Corso Base (CFP 40)

CORSI Anno 2017

ROMA -  OTTOBRE 2017 - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

COR.174 - Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso Advanced (CFP 32)

ROMA -  MAGGIO-GIUGNO 2017 - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

COR.154 Corso impianti elettrici in bassa tensione ad uso civile e commerciale - Corso Base (CFP 40)

CORSI Anno 2016

ROMA - OTTOBRE-NOVEMBRE 2016 - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

(Cod. 440) Corso impianti elettrici in bassa tensione ad uso civile e commerciale Corso base – (CFP 40)

ROMA - MAGGIO-GIUGNO 2016 - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

(Cod. 311) Corso "Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso advanced" (32 CFP)

CORSI Anno 2015

ROMA - OTTOBRE-DICEMBRE 2015 - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

(Cod. 277) Corso Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso base – (CFP 40) 

CORSI Anno 2014

ROMA - DICEMBRE 2014-FEBBRAIO 2015 - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

(Cod. 211) Corso Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso base CFP 40 

CORSI Anno 2013

ROMA - OTTOBRE-DICEMBRE 2013 - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso base

Ultime News

06
Ott2018

Simulatore fotovoltaico | Simulare

Coming soon "Simulare-18"...Simulare sta arrivando con l'aggiornamento al nuovo sistema...

05
Ott2018

Sesto conto energia fotovoltaico

In arrivo il sesto conto energia fotovoltaico

19
Set2018

rivista IoRoma | Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma...

Pubblicato il numero 2/2018 della rivista ioroma

04
Set2018

il fotovoltaico è sempre meglio dei Btp | 10 anni...

Dieci anni dopo, ma sempre di attualità. Conviene sempre installare...

14
Ago2018

Un'estate fotovoltaica | in attesa del decreto

 Nuovo decreto incentivante in arrivo, bonifica eternit per mezzo di...

27
Lug2018

Corso Fotovoltaico

Corso Fotovoltaico Expert (16 CFP) - Ordine Ingegneri Roma

24
Lug2018

Il Fotovoltaico | Focus

Focus fotovoltaico, estensione da articolo "Il fotovoltaico è in aumento:...

01
Lug2018

Workshop "Energy Market & Renewables" - 27/09/2018

Workshop "Energy Market & Renewables" - 27 settembre 2018 -...

29
Mag2018

Impianti Fotovoltaici | Seminario Operation & Maintenance

Seminario Operation & Maintenance di impianti fotovoltaici

17
Mag2018

L'era solare? Si ma con la Market Parity

L'era solare? Si ma con la Market Parity

13
Mag2018

Corso Revit BIM

Corso base Revit BIM - 40 CFP