FollowMe   newsletter   |   Office 

Un'estate fotovoltaica | in attesa del decreto

 Nuovo decreto incentivante in arrivo, bonifica eternit per mezzo di fotovoltaico incentivato, studio market-parity...

Scrivo queste due righe, immerso nella stesura della quinta edizione del volume "Sistemi solari fotovoltaici". Se sto scrivendo una nuova edizione dopo 5 anni dall'ultima pubblicata, e se sto aggiornando il simulatore economico fotovoltaico "Simulare" all'ultima bozza di decreto FER elettriche dove sono previsti nuovi incentivi per la produzione fotovoltaica - è perché negli ultimi mesi è accaduto qualcosa di importante nel nostro settore.

Si, è vero. Sono tornato ad essere ottimista, come sono tornati ad esserlo molti degli operatori fotovoltaici di settore. Era ora, ce lo meritiamo.

Ho sempre pensato che siamo il Paese del sole, che non siamo secondi a nessuno e che la storia è dalla nostra parte. L'ho anche scritto nella prefazione di Sistemi solari fotovoltaici ed.1, quando l'allora Presidente del Consiglio firmava la prefazione di un volume dal titolo "L'illusione dell'energia dal sole". E questo è un fatto.

Correva l'anno 2007, ed in 13 mesi scrissi il mio libro edito da Maggioli Editore - insieme ad altri amici e colleghi appassionati di fotovoltaico. Ero giovane, ma non più giovanissimo - in Italia erano stati installati meno di 50 mila impianti, e andando per tetti di capannoni durante i sopralluoghi si ragionava al massimo in termini di centinaia di kW, o vagando per gli stand delle fiere si sentiva parlare di MW.

E poi da zero a 18 GW, in un baleno. L'accelerazione è stata impressionante: primo, secondo, terzo, quarto e quinto conto energia. Assistemmo senza forse rendercene conto perché tutto è stato troppo veloce, all'inversione di paradigma - nonostante l'operato della triade Romani-Galan-Prestigiacomo e nonostante che, "quella" Confindustria capitanata dalla Marcegaglia tra il 2008 e il 2012, abbia fatto di tutto per rallentare la crescita del nostro settore. Ricordo in occasione di un audizione parlamentare a cui partecipai in rappresentanza del nostro settore, proprio la Marcegaglia tenere l'intervento introduttivo al cospetto della triade - in cui affermava e difendeva l'importanza strategica per l'Italia del ritorno al nucleare. Tengo a precisare che l'audizione era stata convocata per valutare le esternalità negative e positive del mantenimento di un sistema incentivante a rilascio graduale per il fotovoltaico (sesto conto energia), ma il Presidente di "quella" Confindustria forse credeva di essere altrove.

A giugno del 2011, Il 94,05% degli italiani votanti il referendum la pensavano però diversamente, e misero fine ad anacronistiche nostalgie. A ciascuno il suo tempo, ed era il nostro tempo.

Ma poi ancora, fine incentivi. Anno 2013 "Game Over" fotovoltaico molti pensarono. Ed invece no, come ogni buon sistema che si rispetti intervenne la resilienza dello stesso. Resistemmo, ci adeguammo, ed iniziammo a ragionare in termini di grid-parity. Arrivò poi l'accumulo come elemento catalizzatore della stessa - nonostante ancora oggi non sia previsto un incentivo diretto ad hoc.

Seguì uno stallo anomalo, fatto di problematiche trivelle - di un decreto FER elettriche "rigorosamente" NON fotovoltaiche annunciato - e mai arrivato. Anni Renziani, quante occasioni di sviluppo sciupate, rinviate chissà a quando. Aspettando Godot ha prodotto una bozza di decreto FER elettriche con il fotovoltaico di nuovo in ballo - e fortunatamente almeno una Strategia Energetica Nazionale SEN-2017, che seppur criticata risulta essere ambiziosa in campo fotovoltaico.

Lo scatto in avanti, dunque, pochi mesi fa, a valle della SEN-2017 - a detta del Governo già superata con nuovi obiettivi da 76 TWh a 85 TWh di produzione fotovoltaica nel mix di generazione elettrica al 2030. Significano oltre 35 GW di potenza aggiuntiva rispetto ai quasi 20 GW attualmente in esercizio, senza considerare il revamping dell'attuale parco installato. Ma questi risultati sarà possibile raggiungerli nei prossimi 13 anni solo se i) si consolideranno le installazione in grid-parity con presenza di accumulo sempre più rilevante, e ii) avrà luogo la realizzazione di impianti in market-parity.

Riguardo all'osservabilità/raggiungibilità della market-parity in Italia, abbiamo realizzato uno studio che è possibile scaricare dal seguente link: [Studio Market Parity Caffarelli-Intellienergia]

Chiudo questa mia traccia, ringraziando la collega Ing. Annalisa Corrado per la tenacia dimostrata nel portare avanti il progetto della reintroduzione di un incentivo ad hoc per la fotovoltaicizzazione e bonifica dell'amianto [Firma la petizione BastaAmianto ripristiniamo gli incentivi per chi bonifica tetti e passa al fotovoltaico]. Sembra proprio che il decreto FER elettriche in uscita, conterrà l'incentivo ad hoc [Amianto nel decreto rinnovabili ci sarà un extra-incentivo]. Il fotovoltaico si è dimostrato infatti da subito un driver strategico per la rimozione dell'amianto. A fine 2012 ammontavano a circa 26 mila gli impianti fotovoltaici realizzati in sostituzione  di coperture eternit, il 26% del totale impianti realizzati su coperture. Questo parco off-eternitequivaleva a 20 chilometri quadrati di amianto rimosso, con una tendenza incrementale del 58% rispetto al 2011.

I dati del GSE in tal senso sono fermi al 2012, è ora di rimettersi in marcia ed aggiornare queste statistiche. Possiamo e dobbiamo farlo.

Siamo entrati a pieno titolo nell’era solareAnche questo è un fatto. Diamoci dentro!

[Continua a leggere questo articolo su Linkedin, e se vuoi commentalo!]

 

Ultime News

25
Ott2019

Fotovoltaico? Col nuovo simulatore economico conviene!

Articolo pubblicato su Ediltecnico Maggio Editore

17
Ott2019

Simulatore fotovoltaico | Simulare

"Simulare-19"...ora disponibile per il download con l'aggiornamento al Decreto FER1-elettriche

06
Set2019

Ripartono gli incentivi per gli impianti fotovoltaici in Italia

Ripartono gli incentivi per gli impianti fotovoltaici in Italia

19
Ago2019

Sesto conto energia fotovoltaico

Download Guida al VI Conto Energia Fotovoltaico

26
Lug2019

Report GSE - Rinnovabili in Italia e in Europa verso...

Download Report Rinnovabili in Italia e in Europa verso gli...

09
Lug2019

Report statistico GSE fotovoltaico 2018

Download Report statistico fotovoltaico 2018 - GSE

02
Lug2019

Introduzione alla Professione

Introduzione alla Professione, Pubblicazione dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di...

19
Set2018

rivista IoRoma | Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma...

Pubblicato il numero 2/2018 della rivista ioroma

04
Set2018

il fotovoltaico è sempre meglio dei Btp | 10 anni...

Dieci anni dopo, ma sempre di attualità. Conviene sempre installare...

14
Ago2018

Un'estate fotovoltaica | in attesa del decreto

 Nuovo decreto incentivante in arrivo, bonifica eternit per mezzo di...

27
Lug2018

Corso Fotovoltaico

Corso Fotovoltaico Expert (16 CFP) - Ordine Ingegneri Roma

24
Lug2018

Il Fotovoltaico | Focus

Focus fotovoltaico, estensione da articolo "Il fotovoltaico è in aumento:...